Creativo, precursore, nel 1912 Louis Cartier immagina un orologio a forma di “tartaruga”. Nasce «Tortue», un orologio assolutamente all'avanguardia in un'epoca in cui tutti gli orologi sono tondi e che diverrà un grande classico. Cartier coniuga questo modello in tutti gli stili, al maschile e al femminile, declinandolo in oro, con pietre incastonate o a pavé.